L'isola • Relazioni spaziali

Lettura e comprensione | Relazioni spaziali ITALIANO L ISOLA Giulia disegna l isola che si trova davanti a lei. Con il faro in cima e la barca che gira intorno. Di fianco al faro, ci mette il vecchio marinaio, ma è difficile disegnare tutti i tatuaggi di cuori e delfini che ha sul braccio. Pazienza. La maglia a righe rosse e bianche invece è venuta benissimo. Poi ci sono tantissimi gabbiani. Sono dappertutto. Giulia riempie il disegno di gabbiani e non ce ne stanno proprio più, finché un soffio di vento fa volare via il foglio. Giulia lo guarda andare. Volano via anche i gabbiani e vanno al largo, verso l isola. Chissà, forse anche il suo disegno arriverà all isola. Forse anche per il vecchio marinaio sono finite le vacanze, e ora sta lì a guardare i gabbiani che si fermano sull acqua, galleggiano e fanno finta di essere ochette. G. Quarzo, Giulia e il pirata, Motta Junior 1 Indica con una X la risposta corretta. A cosa servono le parole in nero forte? A spiegare dove sono le cose Giulia vede. A spiegare quando Giulia fa il disegno. Dove si trova il marinaio? Sulla spiaggia. Sulla barca. Vicino al faro. Che cosa fa la barca? ferma. Gira intorno all isola. Si allontana. Quanti gabbiani ci sono sull isola? Pochi. Tanti. Moltissimi. Quando si svolge la storia? All inizio delle vacanze. Alla fine delle vacanze. 37

Lago Blu - Il mio libro facile 3
Lago Blu - Il mio libro facile 3