Dati oggettivi e soggettivi

IL TESTO DESCRITTIVO DESCRIZIONI La descrizione oggettiva presenta i dati senza esprimere giudizi o impressioni. La descrizione soggettiva invece esprime anche sentimenti e impressioni personali. Dati oggettivi e soggettivi 1 Leggi questa descrizione di una persona. Il professore Il professore era molto vecchio, con i capelli bianchi e ispidi e un abbondante peluria che gli cresceva sulla faccia oltre che in testa, formando una gran barba bianca. I ragazzi provarono molta simpatia per lui, anche se la prima sera, quando apparve ad accoglierli sulla porta di casa, Lucy, che era la più piccola, ne ebbe paura. Edmund, che era di poco più grande, trovò che fosse un uomo molto buffo e per non ridere si nascose il viso con il fazzoletto, fingendo di soffiarsi il naso. C.S. Lewis, Le cronache di Narnia 2: il leone, la strega e l armadio, Mondadori Junior 2 Sottolinea in rosso i dati oggettivi e in verde i dati soggettivi. 3 Scegli una persona da descrivere. Parla in modo oggettivo del suo aspetto. Poi pensa a quali sentimenti questa persona suscita in te e aggiungi alcuni dati soggettivi. 55

Leggimi ancora - Scrittura 4
Leggimi ancora - Scrittura 4
Sfoglialibro