Descrivo un luogo: gli indicatori spaziali

IL TESTO DESCRITTIVO Descrivo un luogo: gli indicatori spaziali 1 Leggi il testo e sottolinea gli indicatori spaziali. Coloropoli Il paese in cui viveva Luca il macchinista si chiamava Coloropoli ed era molto, ma molto piccolo. Anzi, era straordinariamente piccolo in confronto ad altri paesi come per esempio l Italia o l Africa o la Cina. Era grosso all incirca il doppio di un nostro appartamento e in grandissima parte occupato da una montagna con due vette, una più alta e una un po più bassa. Attorno alla montagna serpeggiavano diverse strade con ponticelli e sentierini, e poi c era anche una ferrovia tutta a curve. I binari passavano sotto cinque gallerie che attraversavano in lungo e in largo la montagna e le sue due vette. Naturalmente anche a Coloropoli c erano case, per la precisione ce n era una del tutto normale e un altra che ospitava un emporio. In più, ai piedi della montagna, c era una piccola stazione ferroviaria. Luca il macchinista abitava là. E sopra, sulla montagna, fra le due vette, c era un castello. SCRIVO e USO PAROLE Gli indicatori spaziali (sopra, sotto, davanti, di fianco ) aiutano a rendere una descrizione efficace e precisa. Michael Ende, Le avventure di Jim Bottone, Mondadori 2 Descrivi dove si trova la tua scuola e all interno di essa dove è la tua classe. Sottolinea gli indicatori spaziali. Poi confronta il tuo lavoro con quello di una compagna o di un compagno. 59

Leggimi ancora - Scrittura 4
Leggimi ancora - Scrittura 4
Sfoglialibro