Leggimi ancora - Scrittura 4

Il testo informativo IL RIASSUNTO ................................................................................... Di solito, per i grossi carnivori il territorio deve essere ampio: per sopravvivere hanno bisogno di molte prede e in un territorio ristretto gli animali da cacciare finiscono alla svelta. I leoni che vivono in famiglie spesso numerose, composte da un maschio dominante, molte femmine, alcuni giovani e vari cuccioli, hanno un terreno di caccia vastissimo. Il maschio delimita il territorio con schizzi di urina sui cespugli che rinnova in continuazione, ripercorrendo con regolarità i confini. ................................................................................... Il modo di marcare il territorio cambia da specie a specie ed è direttamente legato alle zone del corpo in cui si trovano le ghiandole odorifere che servono proprio a questo. Alcuni sistemi, comunque, sono davvero strani. Per esempio, gli scoiattoli hanno le ghiandole odorifere sul dorso e marcano rami e tronchi grattandosi la schiena. I panda marcano il territorio grazie a ghiandole poste sotto la coda: per farlo camminano a ritroso sul tronco dell albero, fino a rimanere in equilibrio sulle zampe davanti. Il camoscio invece produce un umore fragrante proprio alla base posteriore delle corna e, per segnare il proprio dominio, le strofina con forza contro un ramo, un cespuglio, un ciuffo d erba. Renato Caporali, Conoscere gli animali, Giunti Junior 2 Leggi i seguenti titoli e scrivili prima della sequenza corrispondente. Il lavoro è avviato. Perché alcuni animali hanno a disposizione più spazio di altri Come marcano il territorio gli animali territoriali Gli animali territoriali Come si scelgono il territorio gli animali Come sono i confini del territorio 3 Cancella da ogni sequenza le informazioni secondarie. 4 Con l aiuto dei titoli e delle informazioni principali, scrivi un breve riassunto sul quaderno. 91

Leggimi ancora - Scrittura 4
Leggimi ancora - Scrittura 4
Sfoglialibro