Leggimi ancora - Scrittura 5

IL TESTO NARRATIVO 2 Leggi con attenzione i seguenti testi e svolgi le attività. La casa di Dorothy Se qualcuno avesse detto a Dorothy che presto, anzi prestissimo, avrebbe sentito tanta struggente nostalgia delle praterie del Kansas, forse la bambina non ci avrebbe creduto. Insieme allo zio Henry e alla zia Em, Dorothy abitava in una catapecchia di legno nel bel mezzo delle più vaste, sperdute e grigie lande americane. Intorno niente altro che l immensa pianura, che da ogni lato arrivava fino alla fine dell orizzonte senza che mai ma proprio mai una casa o un albero interrompessero la monotonia. Il sole a picco inaridiva i campi, la terra e ogni singolo filo d erba, al punto da trasformare tutta la brughiera in un unica e informe distesa grigia. Lyman Frank Baum, Il mago di Oz, Giunti Sottolinea in rosso le parti in cui il narratore descrive il luogo in cui è ambientata la storia. Il racconto è ambientato: in un luogo realistico. in un luogo fantastico. Mary Smith Persino il suo nome era banale: Mary Smith. Niente poteva essere più deprimente. Essere banale, avere dieci anni, starsene da sola con lo sguardo fisso alla finestra della propria camera in una grigia giornata autunnale, e chiamarsi Mary Smith. Era l unica persona banale della famiglia: Jenny aveva lunghi capelli color dell oro, e Jeremy, a detta di tutti, era bello; entrambi erano più grandi di Mary, più intelligenti, più attraenti sotto ogni aspetto. Inoltre erano gemelli e avevano l uno la compagnia dell altra; mentre Mary, più piccola di cinque anni, pensava con tristezza che tra lei e una figlia unica non c era grande differenza. Non che provasse rancore nei confronti dei fratelli: le era sempre sembrato naturale che avessero possibilità a lei negate. Proprio come era accaduto quella volta Mary Stewart, Mary e il ore della strega, Rizzoli Sottolinea in verde le parti in cui il narratore descrive il personaggio principale. Per descrivere Mary Smith il narratore presenta: le sue caratteristiche fisiche. i suoi pensieri e le sue emozioni. Segue 21

Leggimi ancora - Scrittura 5
Leggimi ancora - Scrittura 5
Sfoglialibro