Scrivo un racconto biografico

IL TESTO NARRATIVO RACCONTO BIOGRAFICO Lo scopo del testo è ricostruire la vita di una persona. SCRIVO e USO PAROLE Utilizza sempre la terza persona dei verbi per raccontare una biografia. L artista Frida Kahlo. Scrivo un racconto biografico 1 Leggi con attenzione questo esempio di racconto biografico. Frida Kahlo C era una volta, in una bella casa azzurra vicino a Città del Messico, una bambina di nome Frida. Sarebbe diventata una delle pittrici più famose del Ventesimo secolo, eppure rischiò di non crescere mai. A sei anni, per poco non morì di poliomielite. La malattia la lasciò per sempre zoppa, ma questo non le impedì di giocare, nuotare e scatenarsi come tutti gli altri bambini. Poi, a diciotto anni, rimase coinvolta in un terribile incidente d autobus. Rischiò di nuovo di morire, e di nuovo trascorse interi mesi a letto. Sua madre le fece costruire un cavalletto speciale per permetterle di dipingere sdraiata, perché non c era niente che Frida amasse più della pittura. Non appena fu di nuovo in grado di camminare, andò a trovare l artista più famoso del Messico, Diego Rivera. Che ne pensi dei miei dipinti? gli chiese. I suoi dipinti erano stupefacenti: audaci, geniali e bellissimi. Diego se ne innamorò, e si innamorò anche di Frida. Diego e Frida si sposarono. Lui era un uomo grande e grosso, con un gran cappello, e lei sembrava minuscola al suo fianco. La gente li chiamava l elefante e la colomba . Per tutta la vita, Frida dipinse centinaia di splendidi autoritratti, spesso raffigurandosi circondata dai suoi uccelli e dai suoi animali. Ancora oggi, la bella casa azzurra in cui viveva è come lei l ha lasciata: piena di colore, di gioia e di fiori. E. Favilli, F. Cavallo, Storie della buonanotte per bambine ribelli. 100 vite di donne straordinarie, Mondadori 40

Leggimi ancora - Scrittura 5
Leggimi ancora - Scrittura 5
Sfoglialibro