La personificazione

IL TESTO POETICO PERSONIFICAZIONE La poesia può dar vita alle cose. Può descrivere oggetti inanimati come se fossero persone. La personificazione 1 Leggi questa poesia in cui l autrice racconta l inverno e dialoga con esso come se fosse una persona. Ascoltami inverno Ascoltami inverno non sognarti di entrare Mi piaci sui rami sdraiato nel cielo disteso sul mare seduto nel prato ma ascoltami inverno non ti voglio qui dentro Se bussi sui vetri ti soffio sul naso Se suoni alla porta non ti aprirò Ascoltami inverno non ti voglio qui dentro SCRIVO USO PAROLE Per rendere animati gli oggetti utilizza i verbi che di solito usi per descrivere le azioni delle persone, per esempio: la risata venne improvvisa . 2 Prova tu a rendere animate le cose. Scrivi l azione di una persona accanto alle parole elencate. si sdraia La nuvola ................................................................... Però aspettami fuori Non andare lontano Possiamo giocare Mi piace trovarti sull uscio di casa sentir sulla faccia le tue dita gelate ma ascoltami inverno non ti voglio qui dentro. Qui dentro è il mio cuore Giusi Quarenghi , E sulle case il cielo, Topipittori e fa le capriole L onda ......................................................................... La foglia ...................................................................... Il cuscino ..................................................................... La scarpa ..................................................................... La nuvola ..................................................................... Il libro ............................................................................. Lo specchio ................................................................. 3 Scegli una delle personificazioni che hai creato e componi la tua poesia sul quaderno. 51

Leggimi ancora - Scrittura 5
Leggimi ancora - Scrittura 5
Sfoglialibro