GEOMETRIA

  

RETTE

RETTE, SEMIRETTE, SEGMENTI

Alcuni bambini giocano a nascondino.
Osserva i percorsi che fanno per raggiungere l’albero.

I percorsi sono rappresentati disegnando delle linee. La linea che rappresenta il percorso più breve è quella rettilinea. Questa linea si chiama SEGMENTO e i punti A e P si chiamano estremi del segmento.

 Procurati una riga. Appoggia il bordo della riga sul segmento e prolunga il segmento con una linea retta da entrambe le parti. Immagina di poter continuare a prolungare senza doverti fermare. Quella che otterresti è una LINEA RETTA.
Per indicare il nome di una retta, si usa una lettera dell’alfabeto minuscola.
Per indicare un punto, invece, si usa una lettera dell’alfabeto maiuscola.


Su una retta r fissa un punto P: esso divide la retta in due parti. Ogni parte si chiama SEMIRETTA.
Il punto P è detto ORIGINE delle due semirette.

  1   Scrivi nei riquadri i nomi delle parti indicate dalle frecce.

Lago blu - Matematica 3
Lago blu - Matematica 3
LIBRO ACCESSIBILE