GEOMETRIA

  

POLIGONI

GLI ANGOLI

 Procurati un foglio di carta e segui le istruzioni.

Piega il foglio, riaprilo e ripassa
la piegatura: ottieni una parte
di retta.
Fai una nuova piegatura
incidente con la prima
e ripassala.
Le due rette incidenti dividono
il piano in 4 parti. Ciascuna
parte è un ANGOLO.

Ogni angolo è formato da due semirette che sono i LATI dell’angolo. Il punto di origine delle semirette si chiama VERTICE. L’angolo determina una misura che si chiama AMPIEZZA.

L’angolo è ciascuna delle due parti in cui il piano viene diviso da due semirette che hanno la stessa origine.

 Prendi un nuovo foglio di carta e fai una piegatura a tuo piacere. Senza riaprirlo, fai un’altra piegatura facendo in modo che le due piegature combacino perfettamente.
Quello che hai ottenuto è un modello di ANGOLO RETTO.
Osserva l’ambiente che ti circonda e usa il tuo modello di angolo retto per scoprire dove si trovano gli angoli retti. Ce ne sono tantissimi!

  1   Misura questi angoli con il tuo campione di angolo retto e scrivi se la loro ampiezza è maggiore, minore o uguale a quella dell’angolo retto.

Gli angoli con ampiezza minore dell’angolo retto si chiamano ANGOLI ACUTI.
Gli angoli con ampiezza maggiore dell’angolo retto si chiamano ANGOLI OTTUSI.

Uno come noi - Matematica 3
Uno come noi - Matematica 3
LIBRO ACCESSIBILE