E poi... una sana merenda

E POI... UNA SANA MERENDA Agli adulti bastano tre pasti al giorno: colazione, pranzo e cena. Ma ai bambini e ai ragazzi occorrono due merende in più: una a metà mattina e una a metà pomeriggio. Le merende, però, non possono sostituire i pasti principali. Perciò se hai fatto una buona colazione e un buon pasto, la tua merenda deve essere leggera, ricca di quelle sostanze che ti ricaricano di energia, cioè ti danno la forza per studiare, giocare, fare tutto ciò che devi fare, ma senza appesantire la digestione. Questi due zainetti sono carichi di merende. Leggi il testo dei cartellini e colora le merende che fanno bene. Un frutto, qualche biscotto, uno yogurt ti fanno riprendere un po di carica e ti permettono di arrivare all ora di pranzo o di cena con il giusto appetito. Pane con salumi, dolci, patatine sono buoni, ma poi ci vuole impegno a digerirli: dopo una merenda così ti senti stanco, hai voglia di dormire e quando è l ora di pranzo o di cena non hai più fame. NOI iNSIEME Con l aiuto dell insegnante e dei genitori, organizzate a scuola La settimana della buona merenda : per una settimana si fa merenda tutti insieme, con tanta buona frutta e yogurt. EDUCAZIONE ALIMENTARE E ALLA SALUTE 33

Noi insieme - Biblioteca Insegnante
Noi insieme - Biblioteca Insegnante
Sfoglialibro