Articolo 5: unità della Repubblica e autonomie locali

UNIT DELLA REPUBBLICA E AUTONOMIE LOCALI uzione t i t s o C ra La nost Articolo 5 La Repubblica, una e indivisibile, riconosce e promuove le autonomie locali; attua nei servizi che dipendono dallo Stato il più ampio decentramento amministrativo; adegua i princìpi e i metodi della sua legislazione alle esigenze dell autonomia e del decentramento. la Repubblica Italiana è una, il territorio è grande, i cittadini molti, e vivono in situazioni simili ma anche diverse, in paesini e paesotti, in cittadine e metropoli, in pianura e in montagna, sulle coste e nelle valli, nelle isole e nel continente, a est a sud a ovest a nord e al centro. Per garantire l uguaglianza, dice la Costituzione, bisogna riconoscere le differenze e promuovere le autonomie. Bisogna fare in modo che, nel grande disegno della Repubblica una e indivisibile, le caratteristiche, le risorse, le possibilità, le abitudini, le tradizioni e i progetti di ogni realtà, dalle più piccole alle più grandi, trovino spazio e rispetto. Parole della Costituzione Autonomia locale Autonomia Autonomia significa capacità di autorego- Autonomia locale vuol dire perciò che ci larsi, cioè di darsi le proprie regole da sé. sono alcuni organismi che hanno il compito di prendere decisioni che riguardano una parte del territorio dello Stato. 22

Noi cittadini del mondo 4-5 - Biblioteca Insegnante
Noi cittadini del mondo 4-5 - Biblioteca Insegnante
Sfoglialibro