Lessico

I contrari

 Osserva le situazioni rappresentate e sottolinea le parole di significato opposto.

Sofia è attenta.   Paola è distratta.

– Sei agitato per l’interrogazione?

– No, sono tranquillo.

Ricorda !

Due vocaboli che esprimono un significato opposto si dicono contrari.

1 Collega ogni parola a quella di significato opposto, come nell'esempio.

  •  lento   anziano
  •  giovane   finire
  •  allegro   veloce
  •  salire   triste
  •  iniziare   scendere
  •  duro   morbido
  •  chiuso   prendere
  •  davanti   divertente
  •  amare   scuro
  •  lasciare   aperto
  •  chiaro   dietro
  •  noioso   odiare
Attenzione !

A volte i contrari si formano usando i prefissi in-, dis-, s- (esatto - inesatto; attento - disattento; fortunato - sfortunato).

2 Scrivi almeno un contrario per ogni parola (eventualmente consulta il dizionario).

visibile  

ubbidire  

giusto  

garbato  

cosciente  

piacevole  

ordinato  

attento  

Leggermente - Riflessione linguistica 4
Leggermente - Riflessione linguistica 4
Libro accessibile